San Vito Sea & Sub ServiceSan Vito Sea & Sub Service

Registrandomi, accetto i Termini di servizio, le Norme sulla privacy, la Politica di rimborso e i Termini di garanzia

Sei già registrato?

San Vito Sea & Sub ServiceSan Vito Sea & Sub Service

Non hai un account?

Baia S. Margherita e Riserva di Monte Cofano

La Riserva di Monte Cofano si trova nel comune di Custonaci a metà strada tra San Vito Lo Capo e Trapani ed è, vi assicuro, una tra le più interessanti attrazioni naturali della costa trapanese. Il mare cristallino di un blu indefinito fa da contorno aa promontorio di  natura calcarea del monte che separa il golfo di Castelluzzo, ad  est, dal golfo di Bonagia, ad ovest.

Un’ escursione in barca vi darà la possibilità di scoprire la Divina Costa in tutta la sua peculiare bellezza e di scoprire particolari che mai riuscireste a vedere dalla terraferma. Lo spettacolo di questo litorale, non si può spiegare a parole e vi lascerà a tratti senza fiato per l’aspetto selvaggio  e imponente delle falesie ricoperte a tratti di palme nane e di vegetazione mediterranea.

Partendo da San Vito Lo Capo, uscendo dal porto e costeggiando il faro, navigando  prossimi alla costa, ammireremo Cala Mancina, Puntanegra, la Cala di Isulidda Una piccola baia che prende il nome dallo scoglio che si trova proprio di fronte “Isulidda” (piccola isola). In alto sul costone che domina la costa potrete ammirare l’omonima torre.  Il sole tramonta proprio di fronte.

la Spiaggetta Cala Bue Marino: è formata esclusivamente ciottoli. Nonostante la sua piccola dimensione è amata da quanti cercano un angolo diverso dal solito per bagnarsi. è qui che faremo la nostra prima sosta bagno. Proseguiremo, quindi, l’escursione continuando a navigare nel Golfo di Makari, guardando all’orizzonte le isole di Favigna, Levanzo e Marettimo  e costeggiando, la Caletta Rosa, Baia Santa Margherita, lo Scaru Brucia, La Chianca Una zona della costa, molto particolare, denominata ‘A Chianca (la lastra). Si tratta, infatti, di un tratto di costa formato dai cosiddetti Trottoir a vermeti. Cioè una piattaforma carbonatica litoranea che si espande verso il mare, formata in seguito ad un processo di cementificazione di gusci di alcune specie di molluschi. Una importante biostruttura tipica del Mar Mediterraneo, per molti versi simile alle barriere coralline. lo Scaru Zu Asparo: (insenatura dello Zio Gaspare), la Calazza, le Calette Agliareddi: due splendide calette di ciottoli bianchi all’ingresso della Riserva di Monte Cofano; infine raggiungeremo l’estremità del golfo.

Qui si trova la bellissima Torre di Tuono, unica in Sicilia con la sua forma quadrata a pareti concave,  eretta nel 1500 a difesa della tonnara e dell’antico borgo marinaro.  Fare il bagno accanto all’antica Torre è un vero lusso, questo limpido specchio di mare, lontano dalle folle, vi farà sentire un po’ speciali.

Protetta dal silenzio, invasa dalle rigogliose Palme nane e dai coreografici  ciuffi della Disa, costellata da enormi rocce rotolate fino al mare,  la Riserva di Monte Cofano è un luogo terribilmente affascinante dove il tempo sembra essersi fermato.

Dopo una splendida mezza giornata insieme a noi e al nostro staff rientreremo al porto San Vito lo Capo. Durante l’ escursione verrà offerto  un aperitivo.

PREZZO
Adulti 30€
Bambini (3-10 anni) 20€
Bambini (0-2 anni) GRATIS